• M&G Consulting

Psicologia del colore: il significato dei colori in una strategia di marketing



Secondo uno studio dell’Università di psicologia di Sheffield il nostro cervello ci mette meno di un secondo per produrre un primo giudizio su un sito web. Un giudizio, che viene condizionato dalla prima impressione che abbiamo quando guardiamo il design e i colori che lo caratterizzano. Il colore, che spesso diamo per scontato, ha una forte influenza sul nostro sistema nervoso. Incide sull’orientamento delle nostre decisioni e perciò è fondamentale considerare anche la scelta dei colori nella definizione di una strategia di marketing e comunicazione.



  1. Che cos'è la psicologia dei colori

  2. Il ruolo della psicologia dei colori nel marketing

  3. I colori nella strategia comunicativa

  4. I colori e il loro significato nel marketing

  5. Conclusioni




Psicologia del colore, marketing, strategia, comunicazione,


Che cos’è la psicologia dei colori


La psicologia dei colori è una disciplina che studia come i colori influenzano le nostre percezioni e comportamenti. È un campo che collabora con un’altra scienza, quella dell’ armocromia, che si occupa di valorizzare la persona attraverso l’utilizzo di colori, contrasti e tonalità. L’armocromia è un sistema ideato all’inizio del 900’ da Johannes Itten, che introdusse una nuova teoria sul colore che si basava su due caratteristiche in particolare: la temperatura e il valore. All’inizio per armocromia, si intendeva la scelta di colori in palette per valorizzare dettagli fisici di una persona. Oggi invece, viene usato anche per creare strategie di comunicazione volte a rafforzare la personal branding di un’azienda e a darle un’identità che la distingua dalla concorrenza. Perciò, il colore diventa uno strumento fondamentale per attirare l’attenzione del consumatore e creare con lui un rapporto di fiducia. La psicologia dei colori è in grado di influenzare il comportamento umano e di guidare le decisioni, ecco perché gioca un ruolo fondamentale anche nel business. Questo lo dimostra la stessa ricerca “Impatto dei colori nel marketingsvolta da Emerald Group secondo la quale la prima opinione sviluppata da un consumatore è basata per il 90% sul colore del prodotto e del brand. Questo perciò vuol dire che ogni colore ha la capacità di comunicare ed evocare stimoli diversi capaci di condizionare le scelte di acquisto dei consumatori.




Il ruolo della psicologia dei colori nel marketing


Il colore ha la capacità di evocare sensazioni, stimolare emozioni e di influenzare le nostre scelte di acquisto. La scelta del colore influisce molto sulla percezione e sul primo impatto che i nostri clienti possono avere del nostro negozio o del nostro sito. Per risaltare l’immagine della tua azienda, uno degli step fondamentali è quello di selezionare i colori più adatti per il proprio brand. Perciò comprendere la psicologia dei colori è fondamentale per il successo dei tuoi contenuti di marketing. I colori possono dire molto sull’identità dell’azienda e del prodotto. È bene affidarsi ad esperti del settore, perché se l’utilizzo di colori in modo strategico, favorisce un immagine positiva del brand, al contrario, la scelta dei colori sbagliati può danneggiare l’immagine della tua azienda. Il colore definisce anche la personalità del marchio differenziandolo dalla concorrenza e rendendolo unico agli occhi del consumatore. La psicologia dei colore nel marketing viene utilizzata ovunque, più di quanto ci si aspetti. Immaginate un supermercato, nelle corsie si trovano prodotti appartenenti a categorie merceologiche affini tra loro che hanno spesso colori molto simili. Non esiste però una regola precisa e soprattutto i colori non hanno un significato universale, ogni cultura associa a ciascuna tonalità cromatica diverse caratteristiche. Dato che la percezione dei colori è legata alla nostra identità culturale e alle esperienze, sarà necessario svolgere analisi dettagliate e adattarli al business di ciascuna azienda.



I colori nella strategia comunicativa


La comunicazione è composta da una parte verbale che rappresenta la modalità con cui comunichiamo attraverso l’utilizzo di parole e da una parte non verbale caratterizzata dai gesti e espressioni. Nel marketing online quest'ultima si trasforma in comunicazione attraverso i colori che utilizziamo per rappresentare la nostra Brand identity e il nostro sito web. Nella comunicazione i colori danno un contributo maggiore al contenuto. Oggi il consumatore è sempre più attratto anche dalla bellezza del prodotto in termini di design, packaging, stile e colore. Quindi ad influenzare il consumatore oltre alla funzionalità, c’è anche l’estetica e il fascino di un prodotto.




I colori e i loro significati nel marketing


Psicologia del colore, brand, marketing, comunicazione

Come abbiamo già detto, è fondamentale prestare molta attenzione alla selezione del colore per la propria brand identity.

poiché diventa un elemento rappresentativo e distintivo per il marchio, attraverso il quale comunichiamo caratteristiche del nostro brand.

Nella scelta del colore più adatto, che ci rappresenti al meglio, dobbiamo ricordarci che i colori hanno delle proprie caratteristiche che vengono condivise da tutti coloro che appartengono ala stessa cultura. I colori hanno diverse proprietà, quelli caldi come il rosso, verde possono essere tonificanti e attivi e catturano facilmente l'occhio ma se vengono usati in modo dominante e distribuiti in modo disarmonico, possono creare inquietudine. Mentre i colori freddi come il blu hanno un impatto diverso, trasmettono infatti calma e tranquillità ma molti di loro derivano dai colori caldi e possono avere sia le proprietà dei colori freddi sia di quelli caldi.


Il rosso è uno dei colori più utilizzati nel marketing. Viene associato alla passione, al pericolo, all’azione e all’energia. È uno dei colori più forti ed evidenti e può facilmente catturare l’attenzione. In un sito web, il colore rosso può essere utilizzato per una call to action o per indicare promozioni e offerte speciali.

Il giallo è il colore del sole ed è simbolo di felicità, positività e ottimismo.

Il blu è legato al mare e al cielo e trasmette un senso di sicurezza, fiducia e armonia. È importante integrarlo all’interno del sito per trasmettere fiducia ai clienti e un senso di sicurezza. Brand tecnologici come Facebook, Twitter e Skype utilizzano spesso il blu nei loro siti.

L’arancione è dato dall’unione del giallo con il rosso e presenta le caratteristiche di entrambi. È il colore della creatività, novità e dell’entusiasmo. È in grado di indurre il cliente a compiere un acquisto d’impulso.

Il verde viene associato alla natura, alla salute, alla fertilità. È un colore in grado di trasmettere tranquillità ed evocare senso di pace. Viene utilizzato soprattutto nei settori della salute e del fitness.

Il rosa viene utilizzato maggiormente nel mondo del beauty poiché rappresenta femminilità e romanticismo.

Il viola è legato all’introspezione e alla spiritualità. Nel marketing viene utilizzato sia per trasmettere eleganza, prestigio e senso di lusso e sia per evocare il magico e misterioso.

Il grigio è il colore neutro che è legato alla solidità, resistenza e durevolezza caratteristiche del metallo. Infatti nel mondo del marketing, il grigio viene usato maggiormente dalle aziende automobiliste e informatiche come Apple.

Il nero simboleggia eleganza, potere. È usato molto dai brand di lusso.

Il bianco è il color della purezza. È utilizzato nel settore medicale perché trasmette freschezza, semplicità e senso di pulito.



Conclusioni


Il colore ha un forte potere evocativo e la sua percezione varia in base al genere uomo o donna, la religione, la cultura, il gruppo sociale, Il periodo storico. Ma qual è il colore giusto per il tuo brand? Non c’è una risposta universale. È necessario comprendere quali sono i colori che possono valorizzare i tuoi contenuti e attirare di conseguenza nuovi consumatori sul tuo sito web. Possiamo quindi affermare che la psicologia del colore gioca un ruolo primario nel marketing e nella comunicazione ed è importante per una strategia di successo.




 

13 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti